Brewing

Durante i corsi Brewing verrano esposte le diverse tecniche di estrazione del caffè, offrendo un panorama alternativo al consueto metodo di consumo dell’espresso.
La conoscenza delle varie tecniche di estrazione consente di ampliare l’offerta di prodotti all’interno del proprio locale, includendo anche metodi come il caffè filtro, sempre più diffuso anche in Italia.
Il barista imparerà, in particolare,  l’approccio all’analisi sensoriale della tazza. I partecipanti avranno modo di misurarsi in realizzazioni pratiche con le varie tecniche di estrazione, per creare bevande in grado di soddisfare le esigenze e i gusti dei clienti.

Tutti i corsi Brewing sono propedeutici agli esami di certificazione internazionale della Specialty Coffee Association.

Programma del corso
Brewing Foundation

Panoramica sul mondo del caffè.

Storia e sviluppo socio-commerciale del caffè nel mondo.
Fase produttiva del caffè, i sistemi di raccolta e lavorazione nelle sue varie metodologie.

Figura e ruolo del barista.

Le sue mansioni, conoscenza della materia prima e metodi di condivisione delle informazioni sul caffè con i nostri clienti.
Gestione e organizzazione postazione di lavoro e importanza del work flow durante il servizio.

Analisi sensoriale.

Primo approccio alla valutazione sensoriale con identificazione dei principali gusti e sapori di un’estrazione filtro.

Preparazioni del caffè alternative.

Conoscenza delle attrezzature base, necessarie al barista per le preparazioni alternative all’espresso.
Standard e step necessari per la preparazione di un caffè filtrato, con prove pratiche di estrazione; V60, Aeropress, French Press, Chemex.

Preparazione drink analcolici base caffè.

Creazione di bevande analcoliche, utilizzando come ingrediente principale il caffè filtro e organizzazione basilare drink list.

Buone abitudini di un professionista del bar.

Mansionario e check list di controllo per manutenzione e pulizia delle attrezzature.
L’importanza della manutenzione e possibili problemi derivanti da una cattiva applicazione delle norme di manutenzione.

Durata corso

12 ore
3 giornate

Numero partecipanti

9
max

Punti SCA

5

Chiedi un preventivo

Programma del corso
Brewing Intermediate

Filiera del caffè e approfondimento sensoriale.

Fase produttiva del caffè, i sistemi di raccolta e lavorazione nelle sue varie metodologie, con approfondimento sensoriale e valutazione dei differenti risultati in tazza.

Cupping e analisi sensoriale.

Cupping di assaggio e valutazione sensoriale del caffè.
Principi base dell’analisi sensoriale e valutazione filtro con approccio al cliente nella vendita e proposta del caffè filtro.

Brewing e metodi di estrazione.

Principi e standard di estrazione: gold cup standard, ratio, metodi filtraggio, turbolenza, temperatura e qualità dell’acqua.
Prove di estrazione con gestione della macinatura utilizzando il grafico brew chart e il rifrattometro.
Prove di estrazione con i diversi metodi di preparazione filtro, quali: V60, Chemex, Aereopress, French Press, Syphon, attraverso l’utilizzo della brew-chart.
Gestione e organizzazione della brew station e importanza del work flow durante il servizio.

Importanza dell'acqua.

Approfondimento teorico/pratico sulla chimica dell'acqua e l'influenza sulla bevanda finale, dal punto di vista tecnico di estrazione e sensoriale.

Buone abitudini di un professionista del bar.

Mansionario e check list di controllo per manutenzione e pulizia delle attrezzature.
L’importanza della manutenzione e possibili problemi derivanti da una cattiva applicazione delle norme di manutenzione.

Durata corso

16 ore
4 giornate

Numero partecipanti

9
max

Punti SCA

10

Chiedi un preventivo